GLI ESQUIMESI - Cosa vedere

Maestoso esemplare di bue muschiato

Maestoso esemplare di bue muschiato

Uomo Inuit

Uomo Inuit

L’estate in Groenlandia

L’estate in Groenlandia

 

GLI ESQUIMESI - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: NM4GLS642

Oggi però, la cultura inuit è minacciata dai mutamenti economico-sociali, dalle condizioni di vita derivanti dai cambiamenti climatici e dall’influenza della cultura e degli stili di vita occidentali. Questo sta portando la popolazione a modificare il proprio stile di vita adattandosi a nuovi modelli culturali: l'introduzione delle armi da fuoco, il commercio delle pelli, l'uso di slitte e battelli a motore, la diffusione del cristianesimo, ma soprattutto l'obbligo per molti gruppi del Canada e della Groenlandia di vivere in villaggi stabili e, per i giovani fra i 6 e i 16 anni, di frequentare le scuole. Il mutamento dei valori di riferimento ha portato a un crescente disadattamento per le giovani generazioni incerte fra passato e futuro, l'alcolismo, il furto, l'omicidio, la prostituzione, un tempo sconosciuti, sono ampiamente diffusi tra gli eschimesi “civilizzati”. Una delle curiosità più grandi di questo popolo, forse rimane il famosissimo “bacio eschimese”, chiamato così perché pare siano loro ad utilizzarlo di più. Il bacio eschimese, anche conosciuto come naso-naso, prevede che la coppia, strofini i nasi, uno contro l’altro, aspirando contemporaneamente È un bacio olfattivo, perché oltre al contatto fisico con il partner, viene messo in gioco anche l’olfatto, tramite il naso, infatti non solo così si percepiscono gli odori, ma anche gli ormoni, che provocano delle reazioni chimiche, portandoci ad essere più o meno attratti dalla persona che abbiamo davanti. Che vogliate provare questo dolce bacio con il vostro partner, o che siete per i baci classici sulle labbra, fatelo con uno scenario meraviglioso alle vostre spalle: la Groenlandia ha ancora tanto da insegnarvi.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK