CALCIDICA: LA REPUBBLICA MONASTICA DEL MONTE ATHOS - Cosa vedere

Monastero, Monte Athos

Monastero, Monte Athos

 

CALCIDICA: LA REPUBBLICA MONASTICA DEL MONTE ATHOS - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: NM4GRS382

La storia del Monte Athos ha avuto inizio nel 963 quando Sant’Atanasio istituì il monastero di Grande Lavra, ancora oggi il più importante. Il paesaggio ha ripidi pendii, verdi vallate e una vegetazione rigogliosa interrotta da monasteri, castelli bizantini fortificati e un cortile. Il monastero di San Panteleimon è stato costruito dai monaci che provenivano dalla Russia ed è uno dei più grandi e più ricchi del Monte Athos. All’interno dei monasteri e delle numerose chiese è conservata la più grande collezione di arte cristiana al mondo: questi tesori unici sono affreschi religiosi che decorano ogni muro, mosaici, biblioteche ricche di pubblicazioni antiche, antiche icone ornate in oro. Quindi, se decidere di aggiungere il Monte Athos al vostro itinerario turistico, ricordatevi di richiedere in tempo il permesso per visitarlo, e di mettere in borsa un buon cannocchiale.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK