THAILANDIA: NATURA E MEDITAZIONE

tigri

tigri

10 giorni 9 notti

popolazione locale

popolazione locale

10 giorni 9 notti

risaie

risaie

10 giorni 9 notti

 

THAILANDIA: NATURA E MEDITAZIONE - CODICE ITINERARIO: NM3INV04

10 giorni 9 notti

Aeroporti di partenza: Roma, Fiumicino, Milano, Malpensa

La Thailandia è un paese incredibile in cui natura, storia, archiettura e rovine si mescolano per garantire tour di incredibile bellezza che colpiscono al cuore.

 

1° Giorno Milano – Bangkok

Partenza per Bangkok.

 

2° Giorno Bangkok

Pomeriggio, giro in lancia dei canali di Tomburi per osservare la vita della popolazione ancora fortemente legata al fiume Chao Phraya. Durante l'escursione in barca sarà possibile visitare il museo dove sono esposte le barche impiegate durante l'annuale cerimonia del Royal Rice Barge.

 

3° Giorno Bangkok

Giornata dedicata alla visita della capitale.

 

4° Giorno Fiume Kwai

Partenza alla volta del fiume Kwai e proseguimento per Nakhorn Pathom dove ha sede il Phra Pathom Chedi, la cui pagoda è nota per essere una delle più imponenti costruzioni religiose del mondo. Pranzo al ristorante galleggiante ubicato sotto il ponte. Proseguimento per la stazione ferroviaria di Tham Krasae, dove è possibile percorrere per un breve tratto l'antica ferrovia costruita dai prigionieri di guerra.

 

5° Giorno Ayutthaya

In mattinata visita delle grotte di Tam Wa La, in seguito trasferimento fluviale per visitare il Parco Nazionale di Say Yok Yai. Il parco si raggiunge attraverso una bellissima crociera di poco più di un'ora. Pranzo semplice a bordo di una grande chiatta in legno. Proseguimento per Ayutthaya e visita alle rovine del Wat Chai Wattanaran, tempio in stile di Angkor.

 

6° Giorno Sukhothai

Partenza per la visita dell'antica cittá di Ayutthaya, per quattro secoli la capitale della Thailandia: qui si potranno visitare il tempio di Wat Chaimong Khon e l'antico Palazzo Reale. Proseguimento per la citta' di Lopburi e sosta per il pranzo in un ristorante locale immerso in un lussureggiante giardino. Si continua per Sukhothai, prima Capitale del Siam ed uno dei siti archeologici più importanti della Thailandia.

 

7° Giorno Chang Rai

Visita al sito archeologico: il Parco Storico, il Museo dedicato al Re Ramkhameng; i vari Templi, tra i quali il famoso "Mondop" quadrangolare del celebre tempio Wat Sri Chum che contiene una statua del Buddha alta 15 metri. Partenza in direzione Phrae, una delle più antiche città della Thailandia. Dopo pranzo visita alla Vongburi House, casa tradizionale costruita tra il 1897 ed il 1907 interamente in legno teak in onore dell'ultimo principe di Phrae.

 

8° Giorno Chang Rai

Partenza in mattinata per Doi Tung, per la visita dei celebri giardini botanici della Regina Madre. Si prosegue per la zona archeologica di Chiang Saen. Si visitano gli scavi archeologici ed i Templi più significativi. Si raggiunge quindi Sop Ruak, nel cosiddetto Triangolo d'Oro, famoso come punto d'incontro tra i tre paesi ed anche per la coltivazione dell'oppio. Nel pomeriggio visita alla Opium Hall, Museo dedicato alla storia dell'Oppio.

 

9° Giorno Bangkok

Al mattino visita del Wat Rong Khun, tempio in stile Thai conemporaneo, unico del genere e pomeriggio libero per fare shopping nel mercato locale. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Bangkok.

 

10° Giorno Bangkok- Italia

Coincidenza verso la mezzanotte per l'aeroporto italiano di provenienza.

 

 

 N.B.  Il viaggio suddetto è a titolo di puro esempio. Dà un’idea di località, attrazioni ed esperienze tipici della destinazione, che possono essere inclusi in tutto o in parte nella programmazione dei vari Tour Operator.

Potrebbe essere effettuato solo in alcuni periodi dell’anno, in funzione di stagionalità climatiche e situazione socio-politica della destinazione

 

 

 


a partire da 2.190 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK